info@piemonturismo.it
tel. 00390110882069

    Vedere in Piemonte: cosa e dove.

    vedere in piemonte torino

    Torino: piazza Vittorio e la Mole Antonelliana

    Come in ogni altra regione italiana, anche in Piemonte vi sono molte occasioni per ammirare siti, monumenti, paesaggi, palazzi e panorami che, nel corso della vostra vacanza, vi suggeriamo di non perdere.

    Nella città capitale, Torino, potete partire dal Duomo all’interno del quale è conservata la Santa Sindone per poi visitare la Reale Chiesa di San Lorenzo, attigua al Palazzo Reale e una della più belle testimonianze barocche d’Europa.

    Il Museo Egizio, secondo nel mondo solo a quello de Il Cairo, ed il Museo del Cinema, allestito all’interno della Mole Antonelliana, simbolo della città, insieme al Museo dell’Automobile e al MAO – Museo d’Arte Orientale – sono certamente visite da non mancare, così come il Santuario della Basilica della Consolata, le gallerie sotterranee di Pietro Micca, costruite a difesa della città durante l’assedio da parte delle truppe francesi nel 1706, e la Basilica di Superga, dominante la collina torinese ed eretta in ricordo – appunto – di quella battaglia e del successo riportato dalle  truppe piemontesi.

    Appena fuori dalla città, all’inizio della valle di Susa,  troverete la Sacra di San Michele, ora simbolo della Regione Piemonte, mentre nella valle parallela, del Chisone, che porta al Colle del Sestriere, vedrete il maestoso Forte di Fenestrelle, imponente struttura difensiva militare che si snoda per circa 3 chilometri lungo la montagna.

    Tornando in pianura, in direzione nord, arriverete al gioiello del Lago d’Orta e all’isola di San Giulio, mentre a poca distanza, sul Lago Maggiore, vi attende Palazzo Borromeo sull’Isola Bella di fronte a Stresa. La natura e l’uomo hanno arricchito il Piemonte di siti ed opere uniche, come, in provincia di Cuneo, le Grotte di Bossea, in Val Corsaglia nel Comune di Frabosa. Questo enorme complesso carsico scoperto dagli speleologi nel 1850 e aperto al pubblico nel 1874, si trova a poca distanza da un altro eccezionale  sito che è il Santuario di Vicoforte. Chiesa dedicata alla Madonna e la cui unicità è data dall’enorme cupola ellittica affrescata a tema unico, la più grande d’Europa. In Provincia di Biella, a poca distanza dal capoluogo, vi troverete immersi in piena atmosfera medioevale visitando il Ricetto di Candelo, uno dei ricetti meglio conservati in Italia.

    Se si ha poco tempo a disposizione è piuttosto difficile decidere cosa vedere in Piemonte, ma questo non è necessariamente un aspetto negativo, anzi: è un ottimo motivo per tornare!